Corrispondenza di toni con luci intense in Photoshop
» » » Corrispondenza di toni con luci intense in Photoshop

Corrispondenza di toni con luci intense in Photoshop

pubblicato in: Photoshop | 0

Creare una corrispondenza tonale nel compositing è fondamentale per conferire realismo all'immagine. Ci sono vari metodi che possiamo usare, alcuni molto precisi separando l'intervento di luminosità, saturazione e tonalità. Questi richiedono più tempo, altri invece sono più veloci da usare ma offrono comunque buoni risultati. Vediamo come creare una corrispondenza di toni con Luci intense in Photoshop.

di Patrizia Scharrer

 

 

 

 

Un metodo veloce ma efficace in Photoshop

La tecnica che voglio spiegare in questo caso è un metodo veloce ma efficace in Photoshop. Per adattare i toni tra due soggetti creiamo un nuovo livello, lo riempiamo con il colore grigio neutro 50% e cambiamo metodo di fusione in 'luce intensa'. Nel nostro caso la donna con l'ombrello rosso non corrisponde per toni, luminosità e saturazione all'ambiente buio della strada. Selezioniamo la donna e con questa selezione attiva creiamo appunto questo nuovo livello e lo gestiamo come sopra.

 

Corrispondenza-di-toni-con-luci-intense-in-Photoshop_1

 

Nel pannello Livelli attiviamo 'Blocca pixel trasparenti'. Grazie al blocco dei pixel trasparenti dipingiamo solo sulle zone dei pixel e non nella trasparenza. Ora attiviamo lo strumento Pennello di Photoshop, premendo il tasto Alt/Opzione il pennello si trasforma temporaneamente in un contagocce. In questo modo campioniamo un colore rappresentativo scuro dell'immagine. Impostiamo opacità (35%) e flusso del pennello (19%) e passiamo sopra alle zone che dovrebbero rappresentare ombre nel livello creato con il colore grigio.

 

Corrispondenza-di-toni-con-luci-intense-in-Photoshop_2

 

Per le zone più chiare che riflettono le luci della strada, come ad esempio la parte anteriore dell'ombrello, i lati esterni delle braccia e delle scarpe, passiamo con un colore più chiaro, campionato dalla struttura portante delle luci nella strada. Regoliamo di volta in volta opacità e flusso secondo la nostra esigenza.

 

Corrispondenza-di-toni-con-luci-intense-in-Photoshop_3

 

 

Corrispondenza di saturazione e luminosità

Anche se i toni sono corrispondenti, il realismo dell'integrazione ancora non c'è a causa della non corrispondenza di saturazione e luminosità. Per una procedura più breve consiglio di usare lo strumento Curve di Photoshop. Inseriamo la curva come livello di ritaglio del livello della Donna. Abbassando la curva composita abbassiamo la luminosità, il fatto però di alzarla nell'estremità nei neri e abbassarla nelle estremità delle luci riduce anche la saturazione globale della figura della donna, rendendo tutto più piatto. I ritocchi dei singoli colori mirano a perfezionare la corrispondenza tonale nelle luci e nelle ombre.

 

Corrispondenza-di-toni-con-luci-intense-in-Photoshop_4

 

Aggiungiamo le ombre in Photoshop

Per aggiungere le ombre riflesse della donna creiamo un nuovo livello sottostante alla donna. Selezioniamo la donna e riempiamo la selezione del nuovo livello con un colore campionato dalla strada molto scuro. Creiamo una riflessione verticale (CTRL+ T e tasto destro del mouse Rifletti verticale) adattandola e creando una leggera modifica prospettica.

 

Corrispondenza-di-toni-con-luci-intense-in-Photoshop_5

 

Applichiamo un filtro sfocatura gaussiano (8,6 pixel) e abbassiamo l'opacità al 75%. Infine abbassiamo l'opacità del livello grigio neutro al 55% per ridurre un po' le ombre. Ora la corrispondenza tonale è perfetta!

 

 

Download risorse immaginidownload_risorse

Se volete ripetere il tutorial con le stesse immagini, qui trovate il link per scaricarle:

 

 

 

 

 

Corso Photoshop Tecniche e Segreti del Compositing

CORSO AVANZATO
4 ore 16 minuti - 35 video tutorial

Realizza composizioni e manipolazioni realistiche gestendo luci, ombre e prospettiva creando una corrispondenza di toni, di luminosità e di saturazione tra i vari soggetti uniti nell'immagine, usando maschere di saturazione ed altre tecniche avanzate.

Scopri di più

Lascia una risposta