Fusione Luminosa di Due Foto in Photoshop
» » » Fusione Luminosa di Due Foto in Photoshop

Fusione Luminosa di Due Foto in Photoshop

pubblicato in: Photoshop | 2

Creiamo una fusione luminosa di due foto con dimensioni diverse in Photoshop senza ricorrere all'uso delle maschere.

di Patrizia Scharrer

 

 

Creiamo una fusione luminosa di due foto in Photoshop

In questo tutorial di Photoshop vi voglio mostrare come integrare e fondere due immagini senza l'uso delle maschere. In pratica creiamo una fusione luminosa di due foto con dimensioni diverse. Analizziamo innanzitutto le due immagini: l'immagine del deserto ha una luminosità della scena desertica inferiore rispetto all'immagine del cielo, mentre i due cieli hanno toni e luminosità simili. Inoltre l'immagine del deserto ha una dimensione superiore e dunque vogliamo ridurla rendendola uguale a quella del cielo.

 

Adattare la dimensione tra due immagini diverse

Ecco una tecnica grandiosa per adattare la dimensione tra due immagini. Nel caso della foto del deserto, apriamo Immagini/Dimensione immagine. Con la finestra aperta, apriamo il menu Finestra.

 

Photoshop-Fusione-Luminosa-di-Due-Foto-con-Dimensioni-Diverse-1

 

Cliccando su cielo007 in fondo al menu, automaticamente la dimensione dell'immagine aperta assume quella del cielo, riducendosi.

 

Photoshop-Fusione-Luminosa-di-Due-Foto-con-Dimensioni-Diverse-2

 

Ora le due immagine hanno la stessa dimensione e possiamo importare il cielo trascinandolo come nuovo livello nel documento deserto.

 

Usare 'Fondi se' per fondere i pixel dei due livelli

Ora vogliamo fondere i pixel del cielo con quelli dell'immagine del deserto. Possiamo creare una fusione avanzata in Photoshop dalla finestra di dialogo Stile Livello. Usiamo i cursori 'Questo Livello' e 'Livello sottostante' per impostare e fondere l'intervallo di luminosità dei pixel fusi, da una scala da 0 (nero) a 255 (bianco). Con il grigio lavoriamo sull'intervallo di fusione per tutti i canali. Selezionando invece un canale di colore (ad esempio rosso, verde o blu per un’immagine RGB) lavoriamo sulla fusione in quel canale. Interveniamo sul Livello sottostante spostando il cursore del nero nel canale grigio verso destra. Il valore scritto sopra indica che tutti i pixel da 0 a quel valore di luminanza sono esclusi dalla fusione e appariranno sotto il livello attivo nell’immagine finale.

 

Photoshop-Fusione-Luminosa-di-Due-Foto-con-Dimensioni-Diverse-3

 

Per definire un intervallo più mobido e parziale, teniamo premuto il tasto ALT/Opzione e trasciniamo metà del triangolo del cursore. I due valori che appaiono sopra il cursore diviso indicano gli estremi dell’intervallo di fusione parziale. Faremo la stessa operazione con il canale blu e verde e come risultato avremo un perfetto passaggio tra deserto e nuovo livello con cielo.

 

Photoshop-Fusione-Luminosa-di-Due-Foto-con-Dimensioni-Diverse-4

 

Per la fusione dei due cieli lavoreremo nel livello sottostante sui canali grigio (200/248), rosso (167/228) e blu (197/255) riducendo il range luminoso eliminando dalla fusione i pixel più estremi di luminanza.
Il risultato di questa operazione è una fusione perfetta dei due livelli senza la necessità di creare una maschera ad hoc!

Corso Photoshop CC 2018

CORSO COMPLETO
16 ore - 155 video tutorial

Impara tutte le funzioni, gli strumenti e le tecniche che servono per elaborare le immagini.

Scopri di più

2 Risposte

  1. carlo emanuelli
    | Rispondi

    sono un utilizzatore di Lightroom ma ho acquistato il vs corso di Photoshop e sto iniziando ad usarlo.
    Vorrei fare i complimenti a Patrizia Scharrer per la sua chiarezza e a voi perché proponete corsi a prezzi onesti.

    • MOMOS Edizioni
      | Rispondi

      Grazie per il commento, siamo contenti che il corso sia di suo gradimento.

Lascia una risposta