Gestire i video di lunga durata in Premiere Pro
» » » Gestire i video di lunga durata in Premiere Pro

Gestire i video di lunga durata in Premiere Pro

pubblicato in: Premiere Pro | 0

A volte capita di dover gestire i video di lunga durata in Premiere Pro ad esempio riprese continue di assemblee, forum, incontri oppure concerti, ci si può trovare all’interno di Premiere Pro con clips della durata di decine di minuti o addirittura ore. La combinazione di strumenti come i Proxy, i marcatori e le clip secondarie ci può aiutare a gestire meglio questo flusso di lavoro.

di Emanuele Ravera

 

 

 

 

Proxy

Se il problema, oltre che di lunghezza temporale, è di 'pesantezza' del video, assegnare i Proxy può alleggerire il lavoro di ricerca e controllo all’interno del video. Con i Proxy possiamo creare clip a bassa risoluzione che permettono di migliorare le prestazioni durante il montaggio, per tornare poi ai file originali ad alta risoluzione per l’output finale. Una volta generati i Proxy, questi vengono collegati automaticamente alle clip del progetto. I Proxy possono essere generati in automatico o 'assegnati'.

 

Gestire-i-video-di-lunga-durata-in-Premiere-Pro_1

 

 

Marcatori

Nel momento in cui si guarda una ripresa lunga tramite il Monitor Sorgente, assegnare i Marcatori diventa fondamentale per poter ricordare ed evidenziare momenti importanti.
I Marcatori servono per evidenziare punti importanti e aiutano a posizionare e a riordinare le clip; i Marcatori hanno una funzione di solo riferimento e non alterano il video.
L’uso di 'etichette colorate', commenti e il Pannello Marcatori permette di ritrovare facilmente i contenuti.
Per la visione e spostamento privilegiare il metodo JKL da tastiera, che permette di scorrere velocemente il video sia in avanti che all'indietro usando appunto i tasti J K L.

 

Gestire-i-video-di-lunga-durata-in-Premiere-Pro_2

 

 

Clip Secondarie

Se da una ripresa di lunga durata dobbiamo estrarre delle porzioni da usare sulla Timeline, invece di limitarsi ad assegnare i Marcatori di attacco e stacco, si può andare a generare delle subclip o Clip Secondarie queste risiedono nel Progetto e si comportano come dei veri e propri video clip autonomi.
Una Clip Secondaria è una sezione di una clip (sorgente) master che deve essere montata e gestita separatamente nel progetto. Le modalità per usare le Clip Secondarie in un pannello Timeline sono del tutto analoghe a quelle per le clip master.
Si generano facilmente col tasto destro del mouse o scorciatoia da tastiera ( CTRL / CMD+ U ), possono essere raccolte in Raccoglitori e si possono anche esportarle direttamente dal Pannello Progetto ( File > Esporta > Oggetto multimediale ).

 

Gestire-i-video-di-lunga-durata-in-Premiere-Pro_3

 

 

 

 

Corso Premiere Pro CC 2018 - CC 2020

CORSO COMPLETO
12 ore 7 minuti - 93 video tutorial

Crea montaggi video ricercati con questo famoso software per il montaggio video professionale utilizzando sia tecniche di base che soluzioni più specializzate.

Scopri di più

Lascia una risposta